Il Concorso

Musica Nova è l’iniziativa che "Luogo Arte" Accademia Musicale di Latina dedica ai talenti emergenti della musica.

Il Concorso è aperto a musicisti senza limiti di età o nazionalità che dovranno presentare una composizione originale e inedita per ensemble vocale e/o strumentale della durata massima

di 10 minuti, entro il 16 aprile 2019.

 

 

 

 

Il Premio Musica Nova rientra in un più ampio progetto culturale che punta alla creazione di nuovi spazi e possibilità di incontro

per la Nuova Scrittura Musicale.

 

L’importanza culturale della manifestazione

è testimoniata anche dalla presenza in Giuria

dei due Premi Oscar Italiani :

 

Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Organizzazione

Flavia Di Tomasso

Violinista, direttrice artistica di festivals e rassegne concertistiche, didatta e promotrice di progetti culturali di rilievo tramite il Luogo Arte Accademia Musicale di cui è l’ideatrice, Flavia Di Tomasso si è diplomata al Santa Cecilia di Roma sotto la guida di Claudio Buccarella e si è perfezionata, tra gli altri, con Domenico Nordio e Massimo Marin. Svolge una intensa attività concertistica nell’ambito cameristico in modo eclettico, spaziando dalla musica barocca alla contemporanea e ampliando le sue esperienze nell’ambito teatrale.

 

Primo violino del Lugo Arte Ensemble e violinista dell'Anthea String Trio, con il quale ha tenuto concerti in Italia e all'estero, tra cui la tournée in Palestina nel 2008. Ha ricevuto, inoltre, con tale formazione numerosi riconoscimenti tra i quali il primo premio al Concorso Flegreo di Napoli.

La passione per la musica da camera le ha permesso di estendere la sua attività con altre formazioni in maniera eclettica: suona in duo con la pianista Barbara Di Mario e con la chitarrista Valentina Pellecchia (aLive Duo), col Solaris Trio (Barbara Di Mario al pianoforte e Gianluca Casadei alla fisarmonica), col quale è stata ospite del "Fiddle Fair Festival" in Baltimore, Irlanda; ha suonato col Quartetto "Zephyrus Ensemble" (Marina Mezzina al pianoforte e Nino Testa al violoncello); con le "Nereidi" (con Michela Senzacqua al fortepiano); nella musica contemporanea, oltre che col "Trio in Itinere", formazione che vanta la dedica di numerose composizioni (con Massimo Munari al clarinetto), si esibisce in recitals per violino solo; sempre nello stesso ambito, inoltre, collabora con "EvolutionArt Ensemble" e “Pentarte Ensemble”, progetti ideati e curati da Albino Taggeo, ed è stata ospite di numerosi festivals (Nuova Consonanza, Festival di Musica Contemporanea "Nuovi Spazi Musicali", Taormina Arte Festival, Emufest Festival, Musica ai SS. Apostoli, ecc.).

 

Flavia Di Tomasso si è formata nello studio del Violino inizialmente con Claudio Buccarella, diplomandosi presso il Conservatorio di Musica "S. Cecilia" di Roma, per poi perfezionarsi con nomi prestigiosi quali Antonio Salvatore, Francesco Manara, Domenico Nordio e Massimo Marin. Nella musica d'insieme invece ha approfondito le sue conoscenze cameristiche con Bernard Gregor Smith (violoncellista del Lindsay String Quartet) e presso l'Accademia pianistica di Imola con Pier Narciso Masi.

Tra le collaborazioni da ricordare vanno evidenziate le partecipazioni con le orchestre de I Solisti Aquilani e l'Orchestra Regionale del Lazio, e i progetti sperimentali nell'ambito teatrale/cameristico con Gianni De Feo ("Grido d'amore", spettacolo su Edith Piaf), Vincenzo Zingaro ("Adelchi", regia di Vincenzo Zingaro e musiche diGiovanni Zappalorto), Susanna Scalzi ("Francesco, Folle d'Amore: il canto di una Creatura", su testi di Alda Merini) e Anna Cuocolo ("NotteAmore: serenata mozartiana sull'Apollo et Hyacintus" per il "Festival Mozartiano" di Chieti 2010).

 

Insegna Violino presso il Luogo Arte Accademia Musicale, di cui è anche Direttore Artistico.

Accanto alla carriera violinistica Flavia Di Tomasso svolge il ruolo di Direttore Artistico e Amministrativo del Luogo Arte Accademia Musicale, una realtà di professionismo musicale che in soli otto anni di attività ha permesso a circa 500 famiglie di usufruire di offerte didattiche musicali di qualità improntati sulla musica classica, circa una ventina di progetti realizzati con la collaborazione di scuole pubbliche, associazioni su tutto il territorio nazionale e Enti di pedagogia di livello nazionale. Inoltre, sempre sotto la guida di Flavia Di Tomasso, il Luogo Arte ha creato e organizzato tre stagioni concertistiche di rilievo nazionale che nel tempo stanno manifestando una crescita esponenziale sia nel numero di concerti, sia nella qualità, sia nel riscontro di pubblico:

- Piazzette in Musica (alla nona edizione 2019), finanziata dal Comune di Subiaco, che si svolge in estate nelle piazzette della cittadina di Subiaco. Nel corso del tempo il Comune sta aumentando i finanziamenti perché la cittadinanza ha manifestato un alto indice di gradimento (le piazzette gremite di pubblico), oltre ad un aumento dell'affluenza turistica nei periodi della stagione;

- AltAcustica Festival (alla quinta edizione 2019), finanziata dal Comune di Subiaco e dalle comunità montane, che si svolge in estate in alta quota (Monte Livata), e che nell'ultima edizione ha visto una partecipazione di pubblico tra le 150 e 200 persone, nonostante si tratti di concerti che per la partecipazione richiedono il raggiungimento del luogo a piedi con escursione;

- LAAM Festival (alla seconda edizione nel 2019) che si svolge a Latina, dedicato alla musica classica e contemporanea;

- Capriccio Italiano Festival (alla sesta edizione 2019), all'interno della Sagrestia del Borromini a Piazza Navona, una stagione interamente dedicata ai compositori italiani, che quest'anno darà vita a 19 concerti e che cresce in entrate di biglietteria (che costituisce le entrate della stagione);

- Concorso Internazionale di Composizione “Musica Nova” (I edizione nel 2019), del quale la Commissione è presieduta dal Maestro Ennio Morricone e composta da Ennio Morricone, Franco Piersanti, Albino Taggeo (Direttore Artistico del Premio), Lucio Gregoretti, Roberto Giuliani, Alberto Giraldi, Stefano Cucci, Claudio Paradiso e Gianfranco Borrelli;

- IMMERSIONI SONORE (prima edizione nel 2019), una rassegna concertistica e lirica di alto livello, patrocinata dal Comune di Latina, e locata nei posti naturali e suggestivi del patrimonio ambientale di Latina e provincia.